Richiesta di Piccolo Prestito INPS - gestione ex INPDAP

Richiesta di Piccolo Prestito INPS - gestione ex INPDAP

Nell'area riservata di NoiPA  è disponibile, all'interno della sezione self-service, una funzionalità facile e sicura che consente al dipendente di effettuare online la richiesta di un piccolo prestito all'INPS - ex gestione INPDAP, con applicazione automatica della ritenuta mensile sullo stipendio in base al piano di ammortamento.
Attraverso una procedura guidata, l'utente ha la possibilità di presentare l'istanza di prestito, compilando direttamente on-line un modulo in cui sono già contenute e certificate le informazioni disponibili sui sistemi informativi dei Servizi Stipendiali, senza la necessità di recarsi presso la propria amministrazione o presso le sedi INPS.
 
Prima di effettuare la richiesta, il servizio consente di effettuare apposite simulazioni (per importo rata, per importo prestito, per durata del prestito, ecc.) e, una volta inoltrata la richiesta, sarà possibile anche monitorare lo stato di avanzamento della pratica.
 
Chi - Può usufruire del servizio tutto il personale gestito da NoiPA.
 
Quando - Il servizio è sempre disponibile e sostituisce la tradizionale modalità di richiesta di piccolo prestito all'INPS - gestione ex INPDAP.
 
Come - E' necessario essere stati identificati e avere a disposizione il codice personale PIN o in alternativa disporre di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Inoltre è necessario disporre ed indicare il conto corrente sul quale viene accreditato il proprio stipendio mensile. Il servizio è fruibile da qualunque computer dotato dei più comuni sistemi operativi (Windows XP, Vista, 7 o MacOS 1.5.8+).
 
Perché - Le modalità di utilizzo del servizio sono semplici e non è più necessario recarsi presso la propria amministrazione o presso le sedi INPS.
L'utente, infatti, trova già valorizzati i campi nei quali sono riportate le informazioni disponibili sui sistemi informativi dei Servizi Stipendiali e, inoltre, se lo desidera, può essere supportato nella compilazione da un servizio di Assistenza che opera su diversi canali.
Infine, una volta che l'INPS avrà approvato la richiesta, l'importo del prestito verrà accreditato in automatico sullo stesso conto corrente su cui il dipendente riceve il suo stipendio e verrà applicata la ritenuta mensile corrispondente al piano di ammortamento che troverà a disposizione, sul portale, appena la pratica sarà conclusa.
 
Dove - Il servizio è disponibile nell'area riservata di NoiPA. 
 
 

Come accedere ai servizi self-service