Stakeholder e Partner istituzionali

La relazione con altre istituzioni, nazionali e internazionali, rappresenta un elemento fondante del lavoro quotidiano di NoiPA per aumentare l’efficienza dei servizi erogati e rendere più aperto e trasparente il rapporto tra PA e cittadino. NoiPA, grazie al suo approccio collaborativo e sinergico, garantisce sicurezza, innovazione e una continua evoluzione della piattaforma.

NoiPA si impegna costantemente per creare nuove relazioni istituzionali e rafforzare quelle esistenti con l’obiettivo comune di attuare i programmi nazionali ed europei in termini di Agenda Digitale, migliorare la qualità dei servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione e di far crescere, così, il sistema Paese e il benessere dei cittadini.

Gli stakeholder

I Partner Istituzionali

NoiPA consente la completa interoperabilità dei servizi e, attraverso protocolli dedicati, lo scambio di informazioni con altri sistemi assicurando affidabilità, ottimizzazione delle risorse e sicurezza delle transazioni.

Nell’ambito dei servizi erogati e dagli adempimenti normativi previsti per le amministrazioni gestite, NoiPA attiva protocolli di scambio con un numero rilevante di partner istituzionali, quali:

NoiPA produce il modello CU in formato elettronico per il personale delle amministrazioni gestite e provvede alla trasmissione diretta del flusso telematico. Il sistema, inoltre, predispone e trasmette il modello 770 semplificato e, per le Amministrazioni gestite mediante pagamenti telematici, trasmette la dichiarazione Irap;

NoiPA trasmette le informazioni di spesa del personale della Pubblica Amministrazione gestita dal sistema; gestisce i dati economico-contabili ed elabora i report utili ai fini della produzione del Conto Annuale e Monitoraggio Trimestrale.

NoiPA si fa garante presso gli Identity provider dell’identità dei dipendenti delle Amministrazioni gestite che possono, grazie all’accesso al servizio “Ottieni SPID” disponibile nell’area privata del Portale, richiedere mediante procedura semplificata le credenziali SPID.

NoiPA trasmette le denunce retributive e contributive ed effettua, per le amministrazioni che rientrano nel bilancio dello Stato, il versamento diretto delle quote.

NoiPA provvede alla trasmissione telematica dei titoli di pagamento per le Amministrazioni in bilancio; dei flussi previsti nell’ambito del processo di annullamento/recall dei pagamenti in uscita verso Banca d’Italia. Il sistema, inoltre, provvede alla trasmissione e recepimento periodico del flusso per l’aggiornamento automatico dell’anagrafica degli istituti bancari.

NoiPA elabora e trasmette il flusso telematico relativo alle deleghe sindacali sottoscritte dal personale delle Amministrazioni gestite ai fini dell’accertamento della rappresentatività sindacale da parte dell’Aran ai sensi dell’art. 43, comma 7, del D.Lgs. n.165 del 2011.

NoiPA elabora i flussi ai fini della gestione degli adempimenti ai fini dell’autoliquidazione delle posizioni Inail.


Fondi di Previdenza Complementare

NoiPA trasmette la rendicontazione delle ritenute mensili ed effettua il versamento diretto delle quote per le amministrazioni che rientrano nel bilancio dello Stato; invia e gestisce le richieste di adesione presentate dagli amministrati online.

Compagnie Assicurative

NoiPA trasmette la rendicontazione delle quote applicate al personale gestito dal sistema ed effettua il versamento diretto delle ritenute operate sullo stipendio dei dipendenti delle amministrazioni che rientrano nel bilancio dello Stato.

Organizzazioni Sindacali

NoiPA trasmette la rendicontazione delle quote applicate al personale gestito dal sistema ed effettua il versamento diretto delle ritenute operate sullo stipendio dei dipendenti delle amministrazioni che rientrano nel bilancio dello Stato.

Società Finanziarie

NoiPA trasmette la rendicontazione delle quote applicate al personale gestito dal sistema ed effettua il versamento diretto delle ritenute operate sullo stipendio dei dipendenti delle amministrazioni che rientrano nel bilancio dello Stato. Il sistema, inoltre, trasmette i flussi previsti nell’ambito dell’utilizzo del servizio CreditoNet per la gestione dei prestiti concessi mediante la cessione del quinto dello stipendio.