Salta al contenuto della pagina
Il personale appartenente ai "Non contrattualizzati" è costituito dagli amministrati i cui contratti lavorativi non sono regolati da un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL).
 
L'importo degli assegni spettanti al personale non contrattualizzato (stipendio, l'indennità integrativa speciale e assegni fissi e continuativi) viene adeguato di diritto annualmente, con apposito DPCM in ragione degli incrementi medi, calcolati dall'ISTAT, conseguiti nell'anno precedente dalle categorie di pubblici dipendenti contrattualizzati.
 
Le informazioni sulla tipologia di personale gestito, sulle qualifiche, gli assegni e i relativi codici utili per la gestione sono riportate di seguito e nella tabella posta in fondo alla pagina.

Personale gestito 

NoiPA consente di gestire le qualifiche non contrattualizzate associate a:
  • Ministri e Sottosegretari: insieme di qualifiche che identificano Ministri e Sottosegretari; nell'ambito di NoiPA è stata creata una distinzione a livello di qualifiche per i Ministri e Sottosegretari che non siano membri del Parlamento Nazionale per permettere l'applicazione della disposizione della Legge Finanziaria 2007, che prevede la riduzione del 30% del trattamento economico dei Ministri e Sottosegretari che siano membri del Parlamento Nazionale
  • Personale dirigente dell'Amministrazione Penitenziaria: insieme di qualifiche per le quali è prevista l'attribuzione di classi fino al massimo di 8 con incremento ogni 24 mesi e l'attribuzione di uno scatto dopo le 8 classi; l'unica qualifica per la quale non è prevista questa tipologia di attribuzione è quella associata al profilo di Primo Dirigente
  • Personale docente e ricercatori universitari: insieme di qualifiche che identificano docenti e ricercatori del comparto universitario

Assegni fissi e continuativi

NoiPA consente gestire diversi assegni di natura fissa e continuativa; in particolare è possibile individuare due tipologie di assegni:

  • comuni a tutte le aree non contrattualizzate: vengono corrisposti a tutti gli amministrati non contrattualizzati
  • specifici di ogni area non contrattualizzata: vengono corrisposti solo ad alcuni amministrati o ad una parte degli amministrati non contrattualizzati

Assegni comuni a tutte le aree non contrattualizzate

Stipendio Tabellare: lo stipendio tabellare (comprensivo dell'indennità integrativa speciale e dell'indennità di vacanza contrattuale), differenziato in relazione alle singole categorie di inquadramento del sistema di classificazione professionale, è destinato a remunerare in via ordinaria la prestazione del dipendente nell'ambito di un rapporto vincolante e derivante dal contratto individuale di lavoro.
 
Indennità Integrativa Speciale (IIS): un assegno mensile tabellare, calcolato in misura diversa per le differenti Aree/posizioni economiche, avente lo scopo di adeguare le retribuzioni al costo della vita e viene corrisposto per tredici mensilità. L'indennità integrativa speciale viene corrisposta in NoiPA con codice assegno 550 (I.I.S. non conglobata) e sottocodice che varia al variare della qualifica.
 
Tredicesima mensilità: quota, assimilabile per natura e funzione allo stipendio tabellare, in base al D.L.vo C.P.S. 263/1946, art. 7, comma 5, è dovuta al dipendente in ragione di un dodicesimo per ogni mese di servizio prestato o frazione di mese superiore ai quindici giorni (modalità di calcolo in ratei). Per conoscere le modalità di gestione e pagamento della tredicesima attraverso il sistema NoiPA, vai alla tabelle posta in fondo alla pagina. 

Assegni specifici di ogni area non contrattualizzata

Indennità di pubblica sicurezza (solo per il personale dirigente dell'Amministrazione Penitenziaria): assegno tabellare, corrisposto per tredici mensilità e assoggettato alle stesse ritenute previdenziali; tale indennità non viene considerata ai fini della maggiorazione del 18% della base pensionabile e viene identificata con codice 524, e con i sottocodici corrispondenti alle relative qualifiche ai quali sono associati importi diversi. 
 
Assegno aggiuntivo per il personale docente a tempo pieno: assegno aggiuntivo che non ha natura stipendiale e, pertanto, non può essere considerato parte della retribuzione annuale da assumere a base del trattamento di pensione e buonuscita; in NoiPA viene identificato con codice 528 e sottocodici corrispondenti alle relative qualifiche e a cui sono associati importi diversi, con classi e scatti corrispondenti a quelli dello stipendio si tratta di un assegno tabellare, corrisposto per tredici mensilità. 
 
Assegno aggiuntivo ricerca per il personale docente a tempo pieno e parziale: assegno tabellare corrisposto per tredici mensilità a tutte le qualifiche riconducibili al profilo di docente e di ricercatore; tale assegno fa parte del trattamento accessorio e come tale abbatte la maggiorazione del 18% della base pensionabile e viene identificato in NoiPA con codice 664 e sottocodici a cui sono associati importi diversi, con classi e scatti corrispondenti a quelli dello stipendio.
 
Per consultare i codici associati al personale non contrattualizzato e la documentazione di approfondimento sulla tredicesima, vai alla tabella posta in fondo alla pagina.
 

Titolo
Argomento
Data pubblicazione
Versioni disponibili
Cerca
Non contrattualizzati - Qualifiche
Codici Qualifiche
09/03/2016
Tredicesima - Modalità di gestione e pagamento attraverso NoiPA
Modalità di gestione e pagamento della tredicesima nel sistema NoiPA
09/03/2016

Nodo: lelife5 .5-1