Salta al contenuto della pagina

Nei primi mesi dell'anno NoiPA provvede ad effettuare il conguaglio fiscale, ossia il calcolo definitivo delle imposte Irpef e delle addizionali, contributi per Inps o altro ente dovute dal lavoratore o dal pensionato al termine dell'anno solare.

Il sistema NoiPA effettua, in particolare, il conguaglio relativo al periodo corrispondente all'anno solare precedente a quello in corso, tra:

  • le ritenute d'acconto operate mensilmente nel corso dell'anno solare precedente 
  • e l'imposta effettivamente dovuta sull'ammontare complessivo degli emolumenti erogati nel periodo (somme fondamentali e accessorie) nell'anno precedente.

 

In sede di conguaglio fiscale vengono determinate le ritenute addizionali a carico del dipendente e viene effettuato anche il conguaglio contributivo. Dalle operazioni di calcolo e pagamento può risultare:

  • un credito a favore del dipendente, se l'imposta complessivamente dovuta è inferiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga; in questo caso le maggiori ritenute applicate nell'anno sono rimborsate direttamente al dipendente amministrato nel cedolino mese del conguaglio
  • un debito, se l'imposta complessivamente dovuta è superiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga; in tal caso le ritenute a debito sono trattenute nel cedolino del mese del conguaglio.

 

Per consultare le informazioni sulle modalità di calcolo del conguaglio fiscale per il personale in servizio presso gli enti delle Amministrazioni ed Enti Locali, della Scuola, delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco, clicca qui. Per conoscere i dettagli sulle operazioni di conguaglio fiscale del comparto Sanità, clicca qui.

 

Nodo: c1f-npa-lasp05 .lr1