Salta al contenuto della pagina

Tra le funzioni di supporto alle Amministrazioni, NoiPA mette a disposizione informazioni di varia natura, sia in forma riepilogativa che puntuale, utili agli adempimenti di competenza istituzionale e alle elaborazioni interne alle strutture.


A partire dal 30 marzo 2018, il sistema NoiPA ha progressivamente sostituito la tradizionale modalità di esposizione che utilizzava il canale FTP, con la modalità su canale FTPs, in ottemperanza alle raccomandazioni del Garante per la protezione dei dati personali, per assicurare la protezione del canale sul quale vengono fornite le informazioni relative al personale amministrato.


All'interno delle cartelle FTPs, vengono depositati mensilmente informazioni e flussi di diversa natura e utilità, ai fini della consultazione e l'interscambio dei dati da e verso il sistema NoiPA, per gli adempimenti di legge o istituzionali, quali ad esempio:

  • flussi di rendicontazione finanziaria - economica
  • flussi di rendicontazione giuridica
  • flussi per l'alimentazione di banche dati definiti con accordi di protocollo specifici
  • flussi  di pagamento
  • etc.

 

Le cartelle sono strutturate in sottocartelle specifiche per ogni tipologia di destinatario o informazione contenuta e si presentano organizzate nelle seguenti aree:

  • CDG (controllo di gestione)
  • igop (flussi dell'Ispettorato Generale per gli Ordinamenti del Personale della Ragioneria Gen.le)
  • mod730 (utilizzata per eventuali trasferimenti di archivi della procedura MOD730)
  • sti (files telematici stipendi)
  • utility (dati di supporto)
  • accessorie (dati competenze accessorie)

 

La richiesta per  un'utenza di accesso ad una o più cartelle va indirizzata dalle Amministrazioni all'indirizzo di posta elettronica certificato dcsii.dag@pec.mef.gov.it.

Modalità di accesso

Per effettuare l'accesso alle cartelle FTPs è necessario utilizzare un client FTP (ad esempio il client open source FILEZILLA). A differenza del precedente protocollo FTP, infatti, non è possibile accedere tramite un comune browser.

Il client FTP deve essere configurato con i seguenti parametri:

  • Protocollo: ftps
  • Server: ftps.mef.gov.it
  • Porta: 21

Per le utenze già abilitate alla precedente modalità FTP, utenza e password sono le medesime già in uso. Per le nuove richieste di adesione, utenza e password saranno fornite dal sistema NoiPA successivamente alla richiesta di adesione al servizio.


Per la fruizione del servizio è inoltre necessario abilitare il protocollo crittografico TLS.


Titolo
Argomento
Data pubblicazione
Versioni disponibili
Cerca
Richiesta per l'accesso al servizio NoiPA FTP
Modulo di richiesta per l'accesso al servizio NoiPA FTP
09/03/2016

Nodo: c1f-npa-lasp01 .lr3