Salta al contenuto della pagina

"Accessori fuori sistema" è la sotto-sezione del portale in cui è possibile trovare informazioni sulle modalità di comunicazione al sistema NoiPA di compensi liquidati al dipendente direttamente dall'amministrazione/ente di appartenenza.

Tali compensi vengono gestiti e liquidati dalle amministrazioni/enti di appartenenza tramite altri sistemi di pagamento, ma devono essere ugualmente comunicati a NoiPA ai fini del conguaglio fiscale e contributivo e della corretta certificazione sui documenti fiscali (Certificazione Unica e modello 770).

In particolare, nell'ambito del sistema NoiPA, è possibile comunicare le seguenti tipologie di compensi accessori fuori sistema: 

  • i buoni pasto, che vengono gestiti in linea con le vigenti disposizioni in materia contrattuale e normativa (per maggiori approfondimenti si rimanda al materiale disponibile nella tabella posta in fondo alla pagina)
  • altri compensi, all'interno dei quali ricadono tutti gli ulteriori importi liquidati fuori dal sistema NoiPA (ad esempio missioni, risarcimenti danni e spese legali).
  • missioni estere del personale delle Forze Armate da assoggettare alla contribuzione previdenziale e al conguaglio IRPEF a carico dell'amministrazione
  • redditi esenti erogati a vario titolo da evidenziare al dipendente ai fini della presentazione dell'ISEE

 

I dati possono essere comunicati al sistema attraverso apposite funzionalità online che consentono di: 

  • inserire direttamente online i dati dei singoli amministrati 
  • acquisire dati per gruppi di amministrati attraverso il caricamento di file prodotti secondo un formato definito.

 

La comunicazione degli accessori fuori sistema, al pari di tutte le somme soggette a contribuzione previdenziale e fiscale, deve essere effettuata entro la chiusura dell'anno fiscale. Per la corretta determinazione del trattamento fiscale e al fine di evitare onerosi conguagli al dipendente, è comunque opportuno trasmettere i dati al sistema NoiPA contestualmente alla liquidazione.

Per la comunicazione al sistema della quota imponibile dei buoni pasto, le amministrazioni possono inoltre inviare le informazioni alla Direzione dei Sistemi informativi e dell'innovazione (DSII) che provvede al caricamento e all'elaborazione centralizzata. Per avere maggiori informazioni su questa modalità di comunicazione, vai alla pagina "Lavorazioni da centro".

Le amministrazioni/enti che non sono in possesso dell'abilitazione all'utilizzo del sistema di gestione delle competenze accessorie tramite l'applicazione "Gestione accessoria", possono effettuare la richiesta di abilitazione al servizio, per ogni ufficio che dovrà essere abilitato, compilando e inviando il modulo, firmato dal responsabile dell'ufficio, all'indirizzo di posta elettronica: dcsii.dag@pec.mef.gov.it

Per consultare la documentazione sulla richiesta di abilitazione degli uffici e le istruzioni e i formati per il caricamento massivo dei dati, vai alla tabella posta in fondo alla pagina.


Titolo Argomento Data pubblicazione Versioni disponibili
Cerca
D.Lgs. 2 settembre 1997, n. 314 Normativa 09/03/2016
Modalità richiesta di abilitazione degli uffici Modalità richiesta di abilitazione degli uffici ai fini della comunicazione delle accessorie fuori sistema 09/03/2016
Modalità di gestione dei buoni pasto Approfondimento sulle modalità di gestione dei buoni pasto nel sistema NoiPA 09/03/2016
Competenze accessorie fuori sistema - Istruzioni tracciato Excel Istruzioni per la compilazione del tracciato Excel per la comunicazione delle accessorie fuori sistema 09/03/2016
Competenze accessorie fuori sistema - File guida Excel File guida Excel per la comunicazione delle accessorie fuori sistema 09/03/2016
Competenze accessorie fuori sistema - Definizione dello schema XML Tracciato Xml per la comunicazione delle accessorie fuori sistema 09/03/2016
Competenze accessorie fuori sistema - XSD validazione file XML Schema XSD per la validazione dei file Xml per la comunicazione delle accessorie fuori sistema 09/03/2016

Nodo: c1f-npa-lasp00 .lr3