Public Administrations

NoiPA electronically manages all administrative processes dedicated to staff, actively participating in the process of digitalization of the PA. The system centrally administers the processes of updating national bargaining, processing of the paystub and related obligations, allowing to streamline and improve the efficiency of the activities carried out by the staff offices. NoiPA, for budget administrations, provides for the direct payment of salaries to the Bank of Italy and withholding taxes due to credit institutions and social security institutions. For administrations outside the state budget, however, NoiPA provides for the preparation of the streams for the payment of salaries and for the management of related obligations.

Descrizione Amministrazioni

The Administrations that today are part of the NoiPA World are more than, for an audience of managed users of over 2 million.

As established by the Three-Year AgID Plan, "the administrations cannot incur expenses for the acquisition of autonomous solutions, or for evolutionary adaptations of applications, which provide similar functionalities to those offered by enabling platforms".

Pursuing the principle of rationalization of public spending, in fact, the evolution of the NoiPA system is underway with a view to enlarging the number of administrations served and increasing the quantity and type of services made available.
 
The platform offers digital solutions that can be modulated according to the specific bargaining area, providing highly personalized personnel management services to the participating administrations.

The system guarantees the possibility of operating with a process view both on the individual services and transversally to all the activated components.

NoiPA ensures the correct management of all sectors and areas of national collective bargaining as envisaged by ARAN.
 

Asset Publisher

Ministries, Presidency of the Council of Ministers
School, research institutes
Police, DAP, Financial Police
Tax Agencies
Armed Forces, Port Authority
Health
Local authorities, authorities, other

Scarica l'elenco delle Amministrazioni gestite

Le figure di riferimento per i rapporti con NoiPA

Le comunicazioni istituzionali tra le Amministrazioni e il sistema NoiPA vengono gestite attraverso alcune figure di riferimento individuate e comunicate dalle singole amministrazioni all’atto dell’adesione o successivamente tramite l’indirizzo PEC della Direzione dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione (dcsii.dag@pec.mef.gov.it)

Il Referente amministrativo rappresenta la figura di riferimento per tutte le comunicazioni riguardanti informazioni o attività inerenti l’elaborazione e produzione del cedolino stipendiale e dei connessi adempimenti nonché per la raccolta, gestione ed elaborazione delle presenze/assenze e connessi adempimenti.

Il Referente tecnico-informatico è la figura di riferimento per le comunicazioni inerenti la gestione e gli adeguamenti del sistema (dotazioni hardware, interfacce, ecc.) nonché per tutti gli accordi tecnici inerenti i colloqui tra i sistemi.

Il Referente per la privacy garantisce l’allineamento tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’Amministrazione nell’adempimento degli obblighi e su ogni aspetto inerente la privacy che abbia impatto sulle rispettive organizzazioni. Comunica alla DSII il Responsabile per la gestione delle utenze con il quale collabora al fine di garantire una corretta e tempestiva gestione del ciclo di vita delle utenze.

Il Responsabile per la gestione delle utenze è la figura di riferimento per le comunicazioni alla DSII relative all’attivazione, variazione o revoca di utenze e ruoli del sistema NoiPA. Viene comunicato alla DSII dal Referente per la privacy. Garantisce la verifica e la conservazione di tutta la documentazione prevista per l’identificazione degli utenti di cui si richiede l’abilitazione. In collaborazione con il Referente per la privacy garantisce una corretta e tempestiva gestione del ciclo di vita delle utenze.

L’accesso al sistema NoiPA

Il sistema NoiPA rende disponibili i servizi offerti, ai soggetti abilitati ad operare (operatori), con le utenze e secondo i profili indicati dai Responsabili per la gestione delle utenze di ogni Amministrazione. Identificandosi con un meccanismo di autenticazione forte gli operatori possono agire sul sistema utilizzando le funzionalità associate allo specifico profilo assegnato. Per accedere al portale, infatti, è necessario essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o della Carta Nazionale dei Servizi (CNS).