Salta al contenuto della pagina

Gestione contabile permette alle Aziende sanitarie di integrare i dati economici con la contabilità definendo i legami generali di imputazione in bilancio per una determinata classe di amministrati.

L'imputazione in bilancio avviene sulla base di: 

  • Piano dei Conti
  • Aggregatori voce
  • Regole contabili.

 

Le scritture contabili nell'ambito dell'integrazione si basano su regole contabili che si dividono nelle due seguenti macro-categorie:

  • Legami generali: sono le regole contabili per la rilevazione delle spettanze stipendiali riguardanti la generalità del personale. I legami generali riguardano classi di lavoratori cui devono essere associate le scritture contabili riferite a classi di voci economiche
  • Legami individuali: sono le regole contabili per la rilevazione delle voci economiche riguardanti lavoratori singoli, da cui appunto la definizione "Legami individuali", che tipicamente afferiscono a trattenute a titolo di pignoramento e assegni di mantenimento. I legami individuali riguardano singole matricole di lavoratori cui devono essere associate le scritture contabili riferite a singole voci economiche.

 

Ai fini della corretta configurazione di tali legami sono indispensabili i seguenti elementi: conto civilistico dare/avere, beneficiario dare/avere, beneficiario automatico, conto gestionale dare/avere.

 

Nodo: c1f-npa-lasp03 .lr2