Salta al contenuto della pagina

"Cosa Facciamo" è la sezione del Portale che illustra i servizi offerti dal sistema NoiPA e in cui è possibile conoscere quali sono i benefici e le diverse declinazioni dell'offerta disponibile per le Amministrazioni che decidono di aderire al Sistema NoiPA.

Per conoscere nel dettaglio le modalità di adesione e i tempi previsti per la partecipazione al servizio è possibile consultare la sezione dell'Offerta "Cosa fare per aderire".

La storia

Per rendere più efficace l'azione amministrativa e assicurare il contenimento della spesa, la Pubblica Amministrazione deve continuamente innovare ed estendere i suoi servizi migliori.

In questa prospettiva, nel corso dell'ultimo decennio, il Dipartimento dell'Amministrazione Generale del personale e dei servizi (DAG), del Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) ha messo a disposizione delle altre Amministrazioni dello Stato il Service Personale Tesoro (SPT), il sistema informativo per la gestione economica del personale e per i connessi adempimenti previdenziali e fiscali, erogati anche con il coinvolgimento della Banca d'Italia, di Enti creditori (Inps/ex Inpdap, Fondi di previdenza), Istituti finanziari, Patronati e di altri Enti. 

Grazie alle tecnologie di SPT, il MEF ha assicurato soluzioni e servizi di eccellenza, riconosciuti anche a livello europeo. 

Per mantenere elevato il livello di qualità raggiunto, ridurre drasticamente la sovrapposizione di adempimenti e servizi e contenere la spesa, il MEF si è posto l'obiettivo di estendere i servizi, fino ad oggi erogati, ampliando l'offerta e le modalità di erogazione, in particolare:

  • offrendo soluzioni modulari e scalabili per tutta la Pubblica Amministrazione
  • estendendo i servizi offerti in materia stipendiale
  • realizzando nuovi servizi sul trattamento delle presenze/assenze
  • assicurando la massima integrazione con i sistemi di gestione del personale già in uso presso le Amministrazioni.

 

Per tale motivo, il Dipartimento dell'amministrazione generale, del personale e dei servizi del MEF ha avviato il progetto NoiPA, naturale evoluzione di SPT, che risponde pienamente alle norme in materia di spending review di recente emanazione (Decreto Legge n. 98/2011, convertito con modificazioni dalla L. n. 111/2011,  Decreto Legge n. 95/2012). 

Nell'ambito del progetto, sono state intraprese varie iniziative allo scopo di migliorare l'offerta e soddisfare le esigenze sopra illustrate, quali la realizzazione di un nuovo Portale, un unico punto di accesso per le amministrazioni e gli amministrati, che permette di fornire nuovi e migliori servizi e ampliare il numero delle Amministrazioni servite, grazie alle tecnologie sempre più avanzate e alla migliore qualità e facilità di accesso ai servizi.

Il progetto ha, altresì, previsto l'ottimizzazione dell'offerta resa, nell'ambito della fruizione dei servizi stipendiali già erogati per le Amministrazioni dello Stato, e l'ampliamento della stessa alle Amministrazioni clienti (in linea con il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n.165) oltre che dei servizi erogati, che NoiPA ha esteso anche al trattamento delle presenze/assenze del personale, se richiesti.

Per consultare la normativa e la documentazione di approfondimento sull'argomento vai alla pagina "Documenti disponibili".

Il sistema NoiPA

NoiPA è il sistema realizzato dal DAG del Ministero dell'Economia e delle Finanze, per gestire il trattamento economico del personale centrale e periferico della Pubblica Amministrazione.

Il sistema eroga un servizio unificato per la gestione del personale e in particolare:

  • assicura l'aggiornamento del sistema in base all'evoluzione normativa per tutti gli aspetti previdenziali, fiscali e contrattuali.
  • assicura efficienza di servizio attraverso la gestione centralizzata di processi quali ad esempio, configurazione, elaborazioni, adempimenti e flussi, adempimenti nei confronti finanziarie ed enti previdenziali.
  • garantisce la conformità alla normativa nazionale con impatto sul trattamento giuridico ed economico del personale.

 

Inoltre, NoiPA collabora con diversi soggetti di cui è Partner "istituzionale" quali le amministrazioni aderenti, nelle attività finalizzate alla gestione del personale e gli "Enti terzi", attraverso e verso i quali assicura la conduzione e il governo di rapporti centralizzati, e in particolare:

  • garantisce i massimi livelli di sicurezza, tecnica e informatica, per tutti i servizi offerti da NoiPA, in termini di modalità di accesso e fruizione di dati e servizi, securizzazione cedolino, tutela del dipendente verso finanziarie, tutela delle informazioni.
  • eroga un servizio di assistenza, in orari e modalità standard, a tutte le Amministrazioni servite e ai loro Amministrati.

 

Nell'ambito dei servizi di assistenza, il sistema NoiPA mette a disposizione di Amministrazioni e personale dipendente strumenti di contatto per richiedere consulenza specifica su materie di tipo economico, fiscale, previdenziale e giuridico che riguardano il rapporto di lavoro, segnalare problemi tecnici nell'utilizzo del portale e dei servizi oppure per ricevere informazioni sulle applicazioni online e la modulistica.

Elaborazione e gestione del cedolino

Gestione competenze fisse e continuative

Il sistema provvede alla gestione di tutte quelle attività di gestione delle competenze fisse e continuative, previste dai contratti nazionali di lavoro (ad esempio Aggiornamenti contrattuali, Aggiornamenti e gestione delle voci retributive e indennità fisse, gestione degli automatismi contrattuali di progressione economica, etc.) e agli adempimenti correlati. 

 

Gestione competenze accessorie

Il sistema provvede alla gestione di tutte le attività di gestione delle competenze accessorie (ad esempio Straordinari, Compenso Incentivante, Fondo Unico Amministrazione) e agli adempimenti correlati. A tal proposito il sistema dispone di varie modalità di inserimento da parte degli operatori delle informazioni relative alle competenze accessorie spettanti ai propri amministrati.

 

Aggiornamento dei dati variabili individuali

Il sistema mette a disposizione specifiche funzionalità con le quali gli operatori possono modificare direttamente online, per singolo amministrato, i dati variabili individuali necessari al calcolo corretto delle retribuzioni quali ad esempio - assegni a nucleo familiare, ritenute mensili, riduzione stipendio, detrazioni fiscali. 

 

Elaborazioni contabili delle competenze retributive fisse e accessorie ai fini del pagamento

Il sistema provvede all'elaborazione contabile del cedolino che unifica in un'unica busta paga le competenze fisse e continuative e quelle accessorie, garantendo la puntuale imposizione fiscale mensile al dipendente, la corretta certificazione della posizione contributiva e la predisposizione per il versamento delle ritenute mensili.

 

Nodo: lelife5 .5-1