Salta al contenuto della pagina

Trattamento fisso e continuativo è la sotto-sezione del portale in cui è possibile ottenere informazioni sull'insieme di compensi di natura fissa e continuativa corrisposti al dipendente per le prestazioni svolte nell'ambito del rapporto di lavoro stipulato con l'amministrazione/ente di appartenenza.

Tali corrispettivi, le cui caratteristiche salienti sono la stabilità e la continuità di erogazione, rappresentano la componente fissa dello stipendio e contribuiscono, insieme ai compensi di natura variabile e accessoria, a definire il trattamento economico dei dipendenti.

Pertanto, nell'ambito del trattamento economico, sono presenti:

  • compensi di natura fissa e continuativa: identificano l'insieme di voci retributive fisse e accessorie utili a remunerare le mansioni della categoria e del profilo professionale del dipendente (ad esempio lo stipendio, la tredicesima, l'indennità integrativa speciale (IIS), l'indennità di vacanza contrattuale (IVC) o altre indennità specifiche degli enti/amministrazioni).
  • compensi di natura variabile e accessoria, identificano l'insieme di voci retributive utili a ricompensare le prestazioni svolte oltre ai compiti della categoria e del profilo professionale rivestito (ad esempio lo straordinario, l'indennità di rischio, ecc.).

 

Ai fini del trattamento economico, è utile sapere che tutte le voci retributive che compongono il cedolino mensile identificate nel sistema NoiPA vengono gestite:

  • in conformità alla struttura disposta dai Contratti Collettivi Nazionali di ciascun Comparto negoziale/Area dirigenziale o disposizione normativa 
  • attraverso un apposito sistema di codifica che ne determina le caratteristiche ai fini previdenziali ed erariali, nonché le modalità di calcolo in relazione alla tredicesima mensilità e ad eventuali riduzioni del trattamento economico 

 

L'aggiornamento degli importi retributivi, in caso di rinnovo contrattuale o di modifica della normativa vigente, viene effettuato centralmente con lavorazione automatizzata entro 30 gg. dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. 


Nodo: c1f-npa-lasp03 .lr1