Salta al contenuto della pagina

Ritenute di categoria sono le trattenute che vengono applicate mensilmente agli stipendi di alcune tipologie di amministrati NoiPA, in ragione dei contributi che ognuno di loro deve versare a favore di Associazioni ed Enti assistenziali ai quali è iscritto. 

Il personale dipendente di un'Amministrazione Pubblica, e quindi gli amministrati NoiPA, infatti, può essere iscritto, in ragione all'attività svolta, ad uno specifico albo di categoria che comporta l'obbligo di effettuare il pagamento mensile di una quota assicurativa o pensionistica. 

Il sistema NoiPA gestisce le seguenti ritenute di categoria, in base all'appartenenza specifica di un amministrato ad un determinato Ente:

  • Ritenute per contributo Opera Nazionale per l'Assistenza agli Orfani dei Sanitari Italiani (ONAOSI) - a carico dei medici chirurghi e odontoiatri, medici veterinari e farmacisti iscritti ai rispettivi ordini professionali.
  • Ritenute per contributo Opera Magistrati - a carico dei magistrati italiani.
  • Ritenute per contributo Cancellieri - a carico dei cancellieri e dei segretari giudiziari.
  • Ritenute per contributo Ente Nazionale di Assistenza Magistrale (ENAM) - a carico di alcune categorie di insegnanti e personale direttivo delle scuole elementari, materne e altri istituti educativi 
  • Ritenute per contributo Kirner - a carico del personale direttivo delle scuole secondarie statali di 1° e 2° grado.

 

Contributo ONAOSI

E' un contributo obbligatorio a favore dell'Opera Nazionale per l'Assistenza agli Orfani dei Sanitari Italiani. Sono contribuenti obbligatori:

  • Medici Chirurghi e Odontoiatri;
  • Medici Veterinari;
  • Farmacisti 

iscritti ai rispettivi Ordini Professionali italiani.

I dipendenti pubblici del settore sanitario assolvono l'obbligo di versare il contributo mensile, interamente a proprio carico, mediante una trattenuta effettuata sullo stipendio dall'Amministrazione presso la quale prestano servizio.

La retribuzione di riferimento per l'applicazione della ritenuta è costituita dallo stipendio tabellare annuo lordo, comprensivo di tredicesima mensilità ed escluse l'indennità di posizione e la retribuzione di risultato, fissato per i Dirigenti Farmacisti, Medici, Odontoiatri e Veterinari del Servizio Sanitario Nazionale dal Contratto Collettivo Nazionale in vigore.

Dal 1° gennaio 2008, il contributo dovuto all'ONAOSI è stabilito nelle seguenti misure:

a) 0,34% della retribuzione tabellare annua lorda per i Sanitari in possesso di anzianità complessiva di servizio, alla data del 31 dicembre dell'anno precedente a quello di contribuzione, inferiore o uguale a 5 anni

b) 0,38% della retribuzione tabellare annua lorda per i Sanitari in possesso di anzianità complessiva di servizio, alla data del 31 dicembre dell'anno precedente a quello di contribuzione, superiore a 5 anni.

NoiPA permette di comunicare le ritenute relative all'applicazione del contributo attraverso il sistema, indicando l'importo da corrispondere e il codice associato alla ritenuta, che nel caso dell'ONAOSI possono essere le seguenti:
 

CODICE RITENUTA DESCRIZIONE RITENUTA DI CATEGORIA % RITENUTA % IMPONIBILE
 009  ONAOSI 034%  0,34%  100%
 011  ONAOSI 038%  0,38%  100%


La responsabilità della trasmissione all'ONAOSI della denuncia semestrale dei contributi rimane a cura dell'Ufficio responsabile del trattamento economico del dipendente.

Contributo Magistrati

E' un contributo dovuto a favore dell'Istituto Nazionale di previdenza e mutualità fra i Magistrati italiani.

La ritenuta è applicata al personale della Magistratura ordinaria nella misura del 3 per mille sul trattamento globale di attività, con esclusione della tredicesima mensilità.

Viene calcolata automaticamente in sede di emissione mensile degli stipendi, sull'importo della retribuzione mensile al netto dei contributi previdenziali, assistenziali e delle ritenute erariali; in sede di conguaglio fiscale di fine anno si opera la detrazione delle ritenute effettuate dall'imponibile annuo.

Il versamento degli importi all'Istituto viene effettuato dalla Ragioneria Centrale del Ministero della Giustizia.

NoiPA permette di comunicare le ritenute relative all'applicazione del contributo attraverso il sistema, indicando l'importo da corrispondere e il codice associato alla ritenuta, che per tale Ente è lo "001".

Contributo Cancellieri

E' un contributo a favore della Cassa Mutua Nazionale tra i Cancellieri ed i Segretari Giudiziari.

La ritenuta è applicata al personale del Ministero della Giustizia con la qualifica di cancelliere, nella misura dell'1% sul trattamento globale di attività, con esclusione della tredicesima mensilità.

Viene calcolata automaticamente in sede di emissione mensile degli stipendi, sull'importo della retribuzione mensile al netto dei contributi previdenziali, assistenziali e delle ritenute erariali; in sede di conguaglio fiscale di fine anno, viene detratta dall'imponibile annuo (art. 8 Legge 23.11.1939 n.1814). La Ragioneria Centrale del Ministero della Giustizia è competente per il versamento del contributo.

NoiPA permette di comunicare le ritenute relative all'applicazione del contributo attraverso il sistema, indicando l'importo da corrispondere e il codice associato alla ritenuta, che per tale Ente è lo "002".

Contributo E.N.A.M. (Ente Nazionale di Assistenza Magistrale)

E' un contributo a favore dell'Ente Nazionale di Assistenza Magistrale, l'Enam, che, in base all'art. 7, comma3-bis L.122/2010 è stato soppresso con relative funzioni trasferite all'INPS - gestione ex INPDAP.

La ritenuta di categoria associata rimane in vigore anche a seguito della soppressione dell'ente e grava sugli stipendi degli insegnanti delle scuole elementari e delle scuole materne in attività di servizio, del personale direttivo delle scuole elementari e materne e degli insegnanti degli istituti per sordomuti e ciechi.

E' applicata in ragione dell'1% sull'80% della sola voce stipendio - (art. 3 Legge 7.3.1957 n. 93) ed è detratta direttamente dall'importo dello stipendio base mensile.

NoiPA permette di comunicare le ritenute relative all'applicazione del contributo attraverso il sistema, indicando l'importo da corrispondere e il codice associato alla ritenuta, che per tale Ente è la seguente: 

CODICE RITENUTA DESCRIZIONE RITENUTA DI CATEGORIA % RITENUTA % IMPONIBILE
 004  ENAM  0,80%  80,00%

 

Contributo KIRNER

E' un contributo associativo volontario a carico del personale direttivo, docente e non docente, di ruolo e non di ruolo, delle scuole secondarie statali di 1° e 2° grado.

Qualora il dipendente ne faccia richiesta all'Associazione Kirner, l'Ufficio responsabile dell'Amministrazione di appartenenza provvede ad applicare la relativa ritenuta sullo stipendio che viene versata mensilmente centralmente dal sistema.

NoiPA permette di comunicare le ritenute relative all'applicazione del contributo attraverso il sistema, indicando l'importo da corrispondere e il codice associato che per tale Ente è lo "038".

Di seguito vengono evidenziate le variazioni, nel tempo, dell'importo trattenuto mensilmente:

Periodo Importo
 dal 1/1/1988 al 31/12/1996  Lit. 5.400
 dal 1/1/1997 al 31/12/1998  Lit. 6.500
 dal 1/1/1999 al 31/12/2000  Lit. 8.000
 dal 1/1/2001 al 28/2/2002  € 4,13
 dal 1/3/2002 al 31/12/2003  € 5,00
 dal 1/3/2004 al 31/12/2005  € 6,00
 dal 1/1/2006 - ultima variazione pervenuta  € 7,00

 


Nodo: c1f-npa-lasp03 .lr2