Salta al contenuto della pagina

"Ritenute" è la sotto-sezione del Portale in cui è possibile conoscere quali sono le ritenute comunicate e elaborate nel sistema NoiPA e come vengono gestite tali voci nell'ambito dei servizi stipendiali e del trattamento economico fisso e continuativo.

Nell'ambito della gestione delle competenze fisse, infatti, il sistema NoiPA gestisce in modo specifico diverse tipologie di ritenute, relative alle trattenute che vengono effettuate per ragioni fiscali, previdenziali ed altro, in maniera costante o saltuaria, direttamente sullo stipendio dell'amministrato.

Le ritenute si possono distinguere in tre categorie principali:

  • Ritenute erariali: ritenute fiscali che assolvono gli obblighi di pagamento dell'Irpef e che comportano la detrazione di un importo sul reddito complessivo dell'amministrato, calcolato in base agli scaglioni di reddito definiti dalla normativa vigente
  • Ritenute di categoria: ritenute previdenziali che riguardano i versamenti obbligatori alle Casse Previdenziali o Associazioni di Categoria e che comportano la detrazione di un importo pari al contributo mensile dovuto
  • Ritenute extraerariali: ritenute di natura diversa da quella fiscale e previdenziale che riguardano i versamenti destinati a Enti Creditori diversi, in ragione di impegni contratti in maniera obbligatoria o volontaria che comportano la trattenuta di una somma sullo stipendio del dipendente pari al contributo mensile o una tantum

 

Per quanto riguarda la prima tipologia di ritenute erariali, è possibile conoscere le modalità di gestione e le informazioni specifiche, nella sezione dedicata al "Trattamento fiscale".

All'interno delle pagine accessibili dai link presenti nel menu orizzontale in alto, sono disponibili, invece, i dettagli relativi alle:

 

 

 

Nodo: c1f-npa-lasp02 .lr2